Mått Mūn // MEOWING HYPE

Le piccole e belle realtà musicali esistono da sempre in Italia e, negli ultimi tempi, se ne stanno formando sempre di nuove. Una di queste è la Beautiful Losers, una label giovane e fresca, attiva da quasi un anno. Assieme a lei, non si può non nominare Mått Mūn.

Mattia Menegazzo – questo il nome di chi si cela dietro al moniker anglo-giapponese – ha da poco pubblicato “Cosmography”, il suo primo album in studio uscito precisamente 26 novembre (ieri!). Colpisce fin da subito la sicurezza del cantante nelle dieci tracce che compongono il disco, arricchite da un rock elettronico che ricorda moltissimo i Depeche Mode del periodo di “Playing the Angel” – e tale influenza non è cosa poco, forse voluta.

“Catalyzer” ci richiama subito all’attenzione: il sound martellante ci porta già in un’altra dimensione, unito a una voce che, in alcuni punti, si distorce. “E – Motional” continua a mantenere tali caratteristiche, lasciandoci una leggera nostalgia nel nostro animo. “Ellipsis” cambia completamente registro: un synthpop più adagiato, che cresce sempre più in “Zero”. Si ritorna alle basi iniziali con “Love Positronic”, “Nebula” e “Untouchable”, mentre con “Spectrum” si tocca una nota più candida e zuccherina. “Hypersonic” e “Universal Beating Heart” entrano quasi in contrasto tra loro, chiudendo con eleganza l’intero lavoro.

“Cosmography” è un lavoro che riprende dal passato, da quella corrente new wave/synth cresciuta negli anni ’80, per portarla nel presente. A primo impatto potrà sembrar vecchio, ma nell’ascolto ci si accorge che è un omaggio nella nostra contemporaneità. Mått Mūn sa destreggiarsi con leggerezza in due mondi che sono ormai lontani ma, proprio oggi, sono sempre più a contatto.

More from Luca Basso

The Black Madonna cambia nome dopo una petizione (e non siamo d’accordo)

Funzionano le petizioni che vengono pubblicate su Change.org? Probabilmente sì dopo oggi:...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *