A L E X // MEOWING HYPE

Il fenomeno della vaporwave è ormai ampiamente diffuso in tutto il mondo, soprattutto grazie ad internet che ha fatto letteralmente esplodere questo movimento all’inizio di questa decade e facendoci conoscere artisti quali Blank Banshee, HOME e 2814. Su YouTube è facile imbattersi in diverse playlist e radio create da tantissimi fan, ascoltate da migliaia di persone.

Alcune di quelle più curiose sono quelle con protagonisti I Simpson, con fotogrammi dei momenti più scuri di qualsiasi puntata con in sottofondo musica lo-fi, synthwave e downtempo, ovviamente mischiata con i toni vaporosi di questi ultimi anni. Uno dei video di maggior successo è sicuramente NOSTALGIC, ed è qui che troviamo la bellissima traccia “the burn marks on my epiano wont go away” di A L E X.

Non sappiamo bene chi c’è dietro a questo nome, ma con il primo album “Growing Up, Vol. 1” A L E X ha assicurato l’attenzione di molti, con un lavoro leggero ma allo stesso tempo dolce e nostalgico. È passato un anno ed è arrivato il momento di “Growing Up, Vol. 2” un altro lungo disco che conferma quanto mostrato nel primo volume, ma aggiungendo un pizzico di equilibrio tra le tracce, andando a filtrare sempre più la parte elettronica per lasciar più spazio al sound soft del pianoforte.

Molti nella loro vita nascono, sbocciano ma non crescono, invece A L E X c’è pienamente riuscito.

Facebook Comments

Tags from the story
, ,
More from Luca Basso

Ascolta “Ultimatum”, il gran ritorno dei Disclosure

Erano spariti un po’ dalla circolazione dopo l’ultimo album “Caracal” uscito nel...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *