Liberato ci sorprende ancora con la colonna sonora di “Ultras”

Non abbiamo ancora capito chi ci sia dietro al suo volto incappucciato, ma quel che è certo è che Liberato è in grado di regalarci sorprese anche quando non ce le aspettiamo. A mezzanotte è uscito “Ultras”, la colonna sonora del film del regista Francesco Lettieri, la mente dietro a ogni videoclip dell’artista (o collettivo?) napoletano.

CHÉST È 'A SOUNDTRÀCK🌹💙🌹VE VOGLIO BENE ASSAJE MA GIÀ VE L'AGG 'ITThttps://www.youtube.com/playlist?list=PLrJtar3C9GgvZtgvr6Cp84Dyqm73dGC2O

Pubblicato da LIBERATO su Domenica 22 marzo 2020

Lettieri è all’esordio nei lungometraggi e ha scelto proprio Liberato per la colonna sonora. Il disco, che si chiama proprio come il film, contiene quattordici tracce tra cui “We come from Napoli” e “O core nun tene padrone”, che vedono la partecipazione di 3D dei Massive Attack.

“Ultras” doveva debuttare sui grandi schermi il 9 marzo per poi essere disponibile su Netflix, ma l’emergenza Coronavirus ha bloccato tutto. Il lavoro di Lettieri potete trovarlo sulla piattaforma già dallo scorso venerdì 20 marzo, mentre tutte le canzoni su Spotify e YouTube.

More from Luca Basso

“…Squérez?” dei Lùnapop non è solo nostalgia pop

Ci rendiamo conto che son passati ben vent’anni dall’uscita di “…Squérez?”, l’unico...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *