XXXTENTACION in fin di vita a Miami, vittima di una sparatoria


XXXTENTACION, il cui vero nome è Jahseh Dwayne Onfroy, faceva shopping per motociclisti in una rider-area di Deerfield Beach, città dello Stato della Florida distante 50 km circa da Miami quando (probabilmente un auto) si avvicina e gli spara.

I testimoni dicono di aver sentito sparare più colpi e che Onfroy, il talentuoso rapper americano, probabilmente ora non avrebbe più polso. Il dipartimento dei vigili del fuoco della contea di Broward annuncia che Onfroy è stato ricoverato in ospedale e, che all’ascolto degli audio, si fa sempre più viva l’ipotesi di un drive-by shooting.

I video della presunta scena del crimine stanno circolando proprio ora sui social. Seguono aggiornamenti.
SAD! 🙁

Diretta streaming link

AGGIORNAMENTO: è arrivata la conferma ufficiale che il giovane rapper statunitense è morto. La notizia è stata riportata da TMZ e dallo sceriffo della contea di Broward. Due afroamericani sono attualmente ricercati e al momento dell’attentato indossavano due felpe nere con il cappuccio. I due sono fuggiti via a bordo di una Dodge nera e colui che ha sparato aveva il volto coperto da una maschera rossa.

R.I.P. Jahseh.

Facebook Comments

More from Simone Zonfa

Ascolta Vinavil, il nuovo singolo di Giorgio Poi

È fuori “Vinavil”, l’ultimo singolo di Giorgio Poi via Bomba Dischi. Per...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *